Inclusione a scuola - UILDM Mantova

share on:

 

Il Bando della Direzione Nazionale UILDM “Campagna di Primavera 2015”, nato per sostenere le Sezioni e incentivare la loro già grande capacità progettuale, ha portato al cofinanziamento di 22 progetti.

La Sezione UILDM di Mantova ha portato a termine il suo: Inclusione a scuola. 

L'obiettivo del progetto è stato quello di affrontare il tema della disabilità coinvolgendo attivamente i bambini rendendoli agenti di cambiamento all'interno del contesto scolastico e sociale, scardinando l'indifferenza che impedisce di cogliere la ricchezza delle sfaccettature delle nostre realtà.

Il progetto è stato rivolto agli alunni dell’ultimo anno della scuola materna e alla classe seconda della primaria. Per rendere il tema comprensibile è stata presentata e letta una breve storia, “Billy: un millepiedi speciale”, che è nato senza alcuni piedini e per questo diverso dai suoi coetanei.

Il progetto è stato svolto in due incontri ravvicinati, di due ore ciascuno. I bambini si sono divertiti, ma allo stesso tempo hanno avuto la possibilità di riflettere sulla diversità arricchiti dall’esperienza reale di provare a fare le cose in modo differente, in condizioni poco favorevoli e lontane dalla loro quotidianità.

 

Durata
6 mesi 
Destinatari raggiunti 
bambini della scuola primaria e secondaria dell'Istituto Redentore, i docenti e le famiglie dei bambini
Obiettivi raggiunti
sensibilizzazione attiva e diretta sul tema della disabilità e azione concreta per l'abbattimento di barriere culturali
Valore complessivo del progetto 
€ 1.426,00 - Valore finanziato dalla Direzione Nazionale in base alla graduatoria € 998,34
Sviluppo progetto 
i 2 gruppi di bambini hanno partecipato a due incontri, il primo dei quali ha visto la lettura della storia di Billy. Nel secondo invece i bambini si sono messi alla prova in attività in cui hanno sperimentato le diversità, in termini di gusti, abilità e capacità: colorando con gli occhi bendati e insieme a un compagno uno stesso disegno, saltellando con un piede solo, cercando di comunicare senza poter parlare o sentire

 

 

Francesco Grauso

Ufficio fundraising UILDM 

 

Ritratto di uildmfundraising

uildmfundraising