A Napoli la pizza non ha barriere

«La pizza ha i bordi e lo si sa. Pronunciati, appena percettibili, ben visibili, a canotto, comunque sia le pizze da sempre hanno i bordi.»

Dal 28 giugno la pizza continua ad avere i bordi ma non ha barriere!». "Pizza senza barriere" un evento di cibo e solidarietà che si terrà il 28 giugno alle ore 20 al Ristorante Pizzeria "Frijenno magnanno" di Arzano (Na). Carmine Donzetti, patron e pizzaiolo resident del Ristorante Pizzeria “Frijenno Magnanno”, ospita in una bella ed inedita quattro mani Vincenzo Esposito, patron e pizzaiolo del Ristorante Pizzeria “Carmnella”.

La serata che vedrà anche la partecipazione amichevole del comico Alessandro Bolide direttamente da “Made in Sud”, servirà a raccogliere i fondi da devolvere alla Sezione UILDM di Arzano per l’acquisto di un pulmino attrezzato per il trasporto di ragazzi con disabilità motorie. Sarà presente il presidente nazionale UILDM Marco Rasconi per i ringraziamenti.

Da diversi anni Carmine Donzetti è un attivo collaboratore nella raccolta fondi per UILDM e Fondazione Telethon, perché la ricerca possa compiere passi avanti nella lotta e sconfitta delle malattie neuromuscolari.

A ringraziare Donzetti per la sua disponibilità ci pensa Salvatore Leonardo presidente della locale Sezione UILDM: «Conoscendo le nostre difficoltà, Carmine ha avuto l'idea di organizzare questa bellissima serata devolvendo l'incasso in beneficenza alla nostra Sezione per far sì che il sogno di acquistare il pulmino possa diventare realtà.» Con un contributo di 20,00 € i partecipanti potranno assaggiare delizie che evocano i sapori e i profumi di Napoli: le focacce con marinati di pesce e la pizza gamberi e pistacchi di Carmine Donzetti, la pizza “Munaciello” e il battilocchio con Galamella di Vincenzo Esposito. Scarica la locandina:Pizza senza barriere Per maggiori informazioni contatta la Sezione UILDM di Arzano (Na), Via Enrico Fermi (Città dei Ragazzi) – Arzano (NA) – Tel. /Fax 081/7313628 –  334/1087619 (a.p.)

 

 
Ritratto di admin

Margaret

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Ut at vulputate sem, at efficitur nibh. Aliquam sit amet nulla vel ipsum ornare commodo a a purus