L'Italia ospiterà i Campionati Mondiali di Powerchair Hockey 2018

L’ufficialità tanto attesa è finalmente arrivata: gli IWAS PowerChair Hockey World Championship si svolgeranno in Italia.

Il Villaggio Sportivo Ge.Tur, ora Bella Italia EFA Village di Lignano Sabbiadoro ospiterà dal 24 settembre al 1° ottobre 2018 la World Championship accogliendo al suo interno le 8 squadre di hockey in carrozzina, regolarmente qualificate per la competizione e provenienti da tutto il mondo.

Venerdì 10 giugno IWAS (International Wheelchair and Amputee Sports) e IPCH (IWAS PowerChair Hockey) hanno annunciato, dopo trepidanti mesi di attesa e lavoro, i vincitori della candidatura designati ad ospitare la più grande competizione a livello internazionale di PowerChair Hockey.

Tanta la soddisfazione del Comitato Organizzatore Locale che ha lavorato duramente negli ultimi sei mesi per offrire la migliore proposta possibile lottando fino all’ultimo per la vittoria.

Due le nazioni che si sono candidate ad ospitare la competizione mondiale, Italia e Repubblica Ceca, e tanti i punti da analizzare e valutare, da parte della commissione internazionale, al fine di scegliere la proposta migliore. Non solo dossier cartacei e presentazioni video, anche due ispezioni fisiche dei luoghi destinati ad ospitare atleti e gare hanno portato alla vittoria del Bel Paese, con grande orgoglio di tutta la Federazione Italiana Wheelchair Hockey e delle centinaia di appassionati. L’hockey in carrozzina elettrica è l’unico sport di squadra davvero per tutti: coinvolge in modo attivo anche atleti affetti da disabilità motorie gravi e progressive; non vi sono limiti di età o sesso. Si gioca 5 contro 5 (un portiere e 4 giocatori di campo).

I giocatori con maggior mobilità riescono a giocare con la mazza mentre chi ha una funzionalità residua inferiore utilizza lo “stick” un attrezzo a forma di “T” che viene apposto frontalmente alla carrozza e che permette il controllo e il passaggio della pallina. Grande punto a favore del Comitato Organizzatore Locale è stato l’aver scelto il Villaggio Sportivo di Lignano Sabbiadoro come location candidata ad ospitare la World Championship.

Le strutture sportive destinate alle gare rasentano la perfezione ponendosi come strutture all'avanguardia nel panorama nazionale in termini di posizionamento (soli 200 mt dall'alloggio) e di accessibilità. Inoltre le 13 strutture ricettive accoglienti e ospitali, hanno portato a considerare il Villaggio come luogo ideale per ospitare atleti, accompagnatori e tifosi nel medesimo luogo sposando alla perfezione la filosofia dello stare bene insieme e dell’integrazione. «Siamo particolarmente orgogliosi di questo successo e siamo felici che IWAS abbia voluto puntare ancora su di noi. Poter ospitare per la seconda volta il Mondiale in Italia (il primo nel 2010 sempre nel Villaggio di Lignano, n.d.r.) è un onore e un onere importante che certifica, ancora una volta, la bontà di quanto questo movimento ha saputo creare e di quanto abbia saputo crescere negli ultimi anni.

Vanno fatti i complimenti ai ragazzi del Comitato Organizzatore che con pazienza e impegno hanno raccolto la richiesta mia, dello staff della Nazionale e del Consiglio Federale, e hanno costruito una proposta valida e accattivante». Questo il commento commosso del Presidente della Federazione Italiana Wheelchair Hockey, Antonio Spinelli, che da oltre 10 anni sceglie il Friuli come destinazioni delle finali nazionali del campionato italiano confermando il primato del Bella Italia EFA Village come struttura sportiva d’elite.

Dal 24 settembre al 1 ottobre 2018 il territorio friulano concluderà la stagione estiva riempendosi di colori, agonismo e passione. Un appuntamento da segnarsi già sulle agende: un mondiale come non l’avete mai visto prima! (a cura del Comitato Organizzatore Locale IWAS PowerChair Hockey World Championship)

Ritratto di admin

Margaret

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Ut at vulputate sem, at efficitur nibh. Aliquam sit amet nulla vel ipsum ornare commodo a a purus